NUMEROSI INTERVENTI SULLE DOLOMITI BELLUNESI

Belluno, 03-08-11- Due giovani di Thiene (VI), L.M., e C.B., entrambe quindicenni, si sono sentite poco bene mentre con una comitiva di dieci persone stavano risalendo la ferrata che conduce al rifugio Vandelli…..

DUE INTERVENTI PER SUEM E SOCCORSO ALPINO

Belluno, 02-08-11- L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Badia, non distante dal rifugio Scotoni, poichè l’eliambulanza di Bolzano era impegnata, in aiuto di un escursionista tedesco, R.P., 63 anni, che lamentava dolori alle gambe. L’uomo è stato raggiunto vicino a Forcella del lago e recuperato con un verricello di 15 metri dal tecnico del Soccorso alpino di turno con l’equipaggio, per essere trasportato all’ospedale di Pieve per gli accertamenti del caso……..

BABY ORSO IN CADORE, ANALISI PER VEDERE SE E’ FIGLIO DI DINO

Un filmato di una decina di secondi ha immortalato un nuovo Orso sulle montagne venete, nel comprensorio del Bosco Nero, entro i confini del comune di Ospitale di Cadore (Belluno). Si tratta di un piccolo di circa due anni d’età che, spiega il portavoce della Provincia di Belluno, era già stato visto alla ricerca di cibo nella zona e che ora è tornato.

ROCCIATORE PERDE LA VITA SULLE CINQUE TORRI

Cortina d’Ampezzo (BL), 02-08-11 -Stava completando l’ultimo tiro della Via delle guide sulla Cima ovest della Torre Grande, quando è precipitato per trenta metri, finendo su una cengia sottostante…..

POLIZIA: ZERO TRASFERIMENTI, FISTAROL: «BELLUNO RESTA A BOCCA ASCIUTTA»

Belluno resta a digiuno. Le recenti assegnazioni di agenti da parte del Viminale penalizzano la provincia dolomitica. Il senatore di Verso Nord, Maurizio Fistarol, ha scritto al ministro degli Interni, Roberto Maroni, facendosi portavoce del malcontento manifestato dalla Segreteria provinciale del Sindacato italiano unitario lavoratori polizia (Siulp) per chiedere di riconsiderare le attribuzioni.

INCIDENTI IN PARETE

Valle Agordina: VOLA IN PARETE, ALPINISTA IN GRAVISSIME CONDIZIONI
Cortina d’Ampezzo: INCIDENTE IN PARETE

REGIONI;VENETO;STATUTO,PD;ZAIA POCO CREDIBILE ANCHE PER SUOI

“L’uscita del presidente Zaia sul dimezzamento dei consiglieri manifesta debolezza e risulta poco credibile anche alla maggioranza”. Così il capogruppo del Pd in Consiglio Regionale, Laura Puppato, ha commentato, a metà dei lavori, gli sviluppi odierni in Commissione Statuto….