8 Luglio 2021 at 11:10

CALCIO: Dolomiti Bellunesi, Corbanese ha firmato.

«Senso di responsabilità e orgoglio»Era una delle firme più attese. Ed è puntualmente arrivata: Simone Corbanese si lega in via ufficiale alla nuova società Dolomiti Bellunesi
Il centravanti da oltre 200 reti in carriera, diventato simbolo e bandiera del Belluno, metterà a disposizione tutta la sua esperienza, il suo entusiasmo e la sua professionalità per un progetto che ha lo scopo di abbracciare l’intera provincia.

Anche in maglia bianca, il Cobra è pronto a mordere: «Dopo un incontro avvenuto alcune settimane fa – spiega il goleador – ci siamo ritrovati nei giorni scorsi. E, una volta valutate le proposte che mi sono arrivate, ho preso la mia decisione. Sono davvero contento di far parte di questa nuova avventura».

Simone è perfettamente consapevole che, almeno nei primi tempi, la strada non sarà in discesa: «Spetta a noi portare la giusta positività nell’ambiente. E, quando dico “noi”, non ho in mente solo i giocatori, ma anche la società, lo staff tecnico e dirigenziale».

Il bomber, in realtà, non ha mai avuto particolari tentennamenti: «Non mi sono permesso di giudicare l’operazione dall’esterno. Prima volevo conoscere idee e progetti. E ora che li conosco, so che ci sono i presupposti per lavorare nel migliore dei modi».

Da bandiera del Belluno a punto di riferimento della nuova squadra legata alle Dolomiti Bellunesi: «Non sono un ipocrita, lo sanno tutti. Come sanno qual è il valore e il significato dei colori gialloblù. All’inizio ero un po’ stranito, ora invece provo un profondo senso di responsabilità, oltre che l’orgoglio di rappresentare l’intera provincia. Sono legatissimo alla mia terra».

Il decollo è vicino: «Dimostreremo dentro e fuori dal campo che le cose verranno fatte in maniera corretta – conclude il Cobra -. Perché crediamo in un progetto che, col tempo, potrà dare risultati importanti».

Il Cobra c’è. Come Sommacal, Gjoshi, Tibolla e Cossalter. E altre firme sono imminenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*