BOND (PDL) SU PATI ALPAGO: “VIA LIBERA ALLE MODIFICHE. BUONE NOTIZIE PER L’EX CASERMA BIANCHIN E LA SPIAGGIA DI FARRA”

Incontro questa mattina tra il capogruppo del Pdl in Consiglio regionale Dario Bond e gli amministratori dell’Alpago a Venezia per parlare del Pati della Conca.La seconda Commissione ha infatti approvato la modifica al PTRC, il piano territoriale regionale di coordinamento, sulla base del nuovo strumento urbanistico. Bond e amministratori hanno parlato di un “risultato storico”.

Fondazione teatri Dolomiti: l’Udc a fianco del Comune di Belluno

«Sulla Fondazione teatro delle Dolomiti le ragioni del Comune di Belluno e la conseguente applicazione del bando di gara sono condivisibili». Così Maurizio Isma, coordinatore provinciale dell’Udc, considera la questione relativa al futuro del teatro Comunale di Belluno e de “La Sena” di Feltre.

GIRO D’ITALIA- viabilità

In occasione dello svolgimento del Giro d’Italia, previsto in questa provincia nei giorni 21, 22, 24 e 25 maggio 2011 sono state disposte le seguenti chiusure di tratti stradali…..

CONSOLIDAMENTO PONTI SU STATALE CARNICA. PRONTO ACCORDO REGIONE VENETO – ANAS

Venezia, 17 maggio 2011-La Giunta veneta ha approvato, su iniziativa dell’assessore alle politiche della mobilità Renato Chisso lo schema di accordo di programma tra la Regione e ANAS spa da sottoscrivere tra le parti in funzione dei lavori di consolidamento di due ponti stradali, al km 86,800 e al km 87 della Strada Statale n. 52 “Carnica” e per la sistemazione della strada denominata “Bus de Val”.

POLIZIA FERROVIARIA: INTENSIFICATA L’ATTIVITA’ DI CONTROLLO AI TRENI VIAGGIATORI

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Calalzo di Cadore (BL) nei giorni scorsi, nell’ambito dei controlli ai treni, ulteriormente intensificati al fine di contrastare il fenomeno dell’immigrazione clandestina, hanno individuato due cittadini di origini marocchina, entrambi residenti in provincia di Treviso, che sono risultati, però, irregolari nel territorio italiano.

RICERCA SUL GRAPPA: NESSUNA TRACCIA DELL’UOMO SCOMPARSO

Alano di Piave (BL), 14-05-11- Hanno dato esito negativo le ricerche di Giuseppe Zandonadi, 67 anni, residente a Vazzola (TV), intraprese oggi dal Soccorso alpino bellunese in seguito al ritrovamento dell’auto, che era stata noleggiata dall’uomo a novembre, individuata nei giorni scorsi dai carabinieri abbandonata sul monte Grappa vicino a una casera.

CADORE: IN ARRIVO 90 PROFUGHI FINO A LUNEDI’

Sono atterrati all’aeroporto di Verona intorno alle 17,00, per essere poi caricati sui pullman con destinazione Belluno: il Cadore, per la precisione (e secondo alcune indiscrezioni anche il Comelico).