30 Settembre 2020 at 11:12

Hockey su ghiaccio – Hafro Cortina: al via l’AHL, da lunedì prevendite di abbonamenti e biglietti, intervista a Lorenzo Lacedelli.

Inizia sabato 3 ottobre in trasferta a Selva di Val Gardena, l’avventura in Alps Hockey
League per Hafro Cortina, contestualmente alle sfide tra squadre Italiane valide per il Campionato di Serie A.
Il primo impegno casalingo per gli ampezzani è previsto per giovedì 08 ottobre all’ Olimpico alle 20.30
Intrevista a Lorenzo Lacedelli
Audio : © Copyright Radio Club 103 – Tutti i diritti riservati. Riproduzione anche parziale autorizzata esclusivamente citando la fonte Radio Club 103.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

“Si arriva a questo punto con non pochi problemi ed incognite legate al COVID 19 e proprio
per questo motivo c’è un incolpevole ritardo nel comunicare ai tifosi e appassionati come e
dove poter acquistare gli abbonamenti stagionali” dicono dice la Sportivi Ghiaccio.
“Con l’ultima ordinanza del Presidente del Veneto Zaia, l’Olimpico di Cortina è accreditato per
700 posti numerati e tutti a sedere. Ci si augura che questo possa essere il minimo
concesso e che con il passare delle giornate di gioco ci sia una maggiore apertura.”

Nel frattempo il Consiglio societario ha definito le procedure per gli abbonamenti ed i
biglietti. I primi saranno in prevendita nelle giornate di lunedì 05, martedì 06, e mercoledì 07 ottobre
presso le casse dello Stadio Olimpico dalle ore 17,00 alle ore 19,00.
E’ previsto un abbonamento per le gradinate e una sola tipologia di abbonamento per le
Tribune al I° piano e tutti i posti saranno numerati. Purtroppo al momento non si potrà
garantire l’accesso alla Club House per i noti problemi di assembramento.
Bisognerà presentarsi con il modulo di autocertificazione compilato così come previsto dai
protocolli stabiliti dagli enti preposti. Ogni persona che entrerà allo stadio, dovrà essere
necessariamente tracciabile.
Da sabato 03 ottobre, sul sito della Sportivi Ghiaccio www.hockeycortina.com, si potranno
scaricare il modulo da compilare ed anche tutte le istruzioni per accedere in sicurezza allo
Stadio.
“Ci vogliamo scusare con tutti gli appassionati di Hockey per i disagi e i ritardi – dice il Presidente Silvio Bernardi – ma anche
noi abbiamo subito i continui cambiamenti delle regole, i vari avvicendamenti di decreti e
ordinanze e solo da due giorni siamo stati in grado di definire una strada il meno invasiva
possibile per tutti. “Per quanto riguarda invece gli aspetti sportivi – aggiunge – crediamo di aver allestito una squadra competitiva e che ci darà grandi soddisfazioni. Speriamo di non avere problemi di contagio e che tutti i ragazzi possano essere presenti.
Ritarderanno l’esordio sia Giftopoulos che Cottam – conclude Bernardi – in quanto il tesseramento potrà essere formalizzato solo tra alcuni giorni una volta terminato il periodo di quarantena”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*