13 Luglio 2020 at 12:16

ESTATE A CORTINA: PARLIAMO DI TENNIS CON IL TECNICO FEDERALE ANDREA MANTEGAZZA DEL TENNIS COUNTRY CLUB

Andrea Mantegazza intervistato da Stefano Meloccaro di Sky

Le abbiamo ammirate tutti, durante il lockdown, Vittoria Oliveri di 13 anni e Carola Pessina di 11, le due giovani tenniste che giocavano una partita dai tetti dei rispettivi palazzi.
Una performance che ha fatto il giro del mondo, diventando un video virale sul web, fino ad essere rilanciata dalla pagina ufficiale di Atp Tour.
Ma la sorpresa è arrivata in questi giorni quando, sui tetti ormai famosi di Finale Ligure è comparso Roger Federer per incontare le due ragazze e girare con loro lo spot della Barilla.
Per raccontare e commentare questa bella storia abbiamo scelto Andrea Mantegazza, Tecnico federale della Federtennis e VicePresidente e Direttore Generale del Tennis Country Club Cortina e degli Internazionali di Tennis “Città di Cortina d’Ampezzo” ATP Challenger.
Con l’occasione presentiamo anche l’estate tennistica a Cortina.
Audio : © Copyright Radio Club 103 – Tutti i diritti riservati. Riproduzione anche parziale autorizzata esclusivamente citando la fonte Radio Club 103.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Andrea Mantegazza

Tecnico Nazionale

Curriculum:

B1 nel 1989, campione italiano a squadre con il C.T. Vicenza nel 1991, e vice campione con il T.C. Treviso nel 1988. Vice campione italiano universitari nel 1990.
Dal 1987 al 2001 vince numerosi tornei del Circuito Nazionale Open.
Dal 2003 al 2010 è Capitano e Giocatore in Serie A con il Tennis Club Padova.
Dal 1991 al 1993 è allenatore presso il Centro Tecnico Regionale Veneto ed Osservatore periferico per la Federazione Italiana Tennis.
Nel 1994 consegue a Roma la qualifica di Maestro Nazionale.
Nel 1995 vincitore della fase Nazionale di BMW Cup con il Circolo Tennis Trento.
Dal 1995 al 1998 insegna al Tennis Club Mestre e ottiene anche la nomina a Fiduciario Provinciale Maestri della Provincia di Venezia.
Nel 1998 è uno dei soci fondatori nonché Presidente di A.S. 98, dirigendo le scuole Tennis del T.C. Padova ( dal 1998 al 2010), del T.C. Treviso ( dal 1998 al 2001), del Palladio 98 di Vicenza ( dal 2005 a tutt’oggi) e dello Sporting Club di Mestre ( dal 2005 al 2009).
Per conto della Federazione dirige due Camp Internazionali a Malta (1997/1999) ed è capitano della Squadra Nazionale Under 16 ai campionati europei indoor del 1993.
Dal 2000 al 2012 è rieletto per ben quattro volte di seguito dai maestri del Veneto quale Fiduciario presso la Federazione Italiana Tennis.
Nel 2004 e nel 2008 è eletto Consigliere del Comitato Regionale Veneto nel quale ricopre la carica di Presidente della Commissione Giovanile, responsabile di tutta la attività giovanile del Veneto.
Dal 2005 è Presidente del Tennis Club Palladio di Vicenza e dal 2010 è Presidente anche del Tennis “Comunali Vicenza”, sede del centro tecnico federale periferico.
Attualmente coach di Matteo Viola (146 ATP) di cui è maestro storico da più di 14 anni, e Maria Elena Camerin (160 WTA) ha annoverato e annovera tra i suoi allievi numerosi giocatori assurti ai vertici delle classifiche nazionali e con punti in classifica mondiale.
Come capitano nelle gare a squadre vanta un quarantina di titoli regionali veneti ed il titolo italiano con l’Under 16 a squadre maschile nel 2003, anno in cui Pietro De Simon vinse anche il titolo individuale e con Matteo Viola il titolo di doppio.
È Socio Fondatore e Comproprietario delle Società Sportive che gestiscono il Tennis Club Palladio di Vicenza ( assumendone la Presidenza dal 2005 al 2012) e del Tennis “Comunali Vicenza”, oggi sede del Centro Tecnico Federale Periferico Permanente della FIT ( assumendone la Presidenza dal 2010 al 2012).
Dal 2012 è Tecnico Nazionale della Federtennis e VicePresidente e Direttore Generale del Tennis Country Club Cortina e degli Internazionali di Tennis “Città di Cortina d’Ampezzo” ATP Challenger.