2 Marzo 2011 at 12:23

Referendum, la Corte dei Conti chiede di attendere alcuni giorni per una risposta

Questa mattina il presidente Stefano Ghezze ha chiamato gli Uffici di Roma.- Il presidente del Consiglio provinciale di Belluno, Stefano Ghezze, ha chiamato questa mattina gli Uffici della Corte dei Conti per conoscere l’esito dell’odierna riunione sull’avvio dell’iter referendario che prevede il passaggio del territorio della provincia di Belluno dal Veneto al Trentino – Alto Adige: «Ancora nessuna risposta, ci hanno chiesto alcuni giorni di attesa»….

«Ad ogni modo, sarà mia precisa intenzione tenermi aggiornato ed informare chi di dovere sul proseguo della vicenda – ha concluso Ghezze – . Come Provincia, rispetteremo il nostro ruolo e porteremo avanti quanto espresso dalla volontà popolare che ha chiesto di avviare l’iter per questo referendum».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*